GRADUATORIE PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE

Coop Sociale NuovaRicerca.AgenziaRes

PROGETTO: COESISTENZE LIBERTARIE
n. volontari: 3 – candidature: 3

Cognome e Nome

Punteggio

Esito

DE TOMA ANDREA49Idoneo e selezionato
OPIO JUDITH38Idoneo e selezionato
TAPPATA' MATILDENVNon idoneo per non aver completato le selezioni
PROGETTO: VA DOVE TI PORTA IL COLORE!
n. volontari 4 – candidature: 6

Cognome e Nome

Punteggio

Esito

CHAFER ASMAA 51Idoneo e selezionato
SINAS MARIE 48Idoneo e selezionato
SANTARELLI GIULIA 47Idoneo e selezionato
ALVEAR CALDERON GIULIA 46Idoneo e selezionato
ZATELLI GIADA43Idoneo e non selezionato
LENTI SILVIA40Idoneo e non selezionato
PROGETTO: CRESCENDO INSIEME
n. volontari: 2 – candidature: 2

Cognome e nome

Punteggio

Esito

MERCURI VIRGINIA48Idoneo e selezionato
DEL DOTTO VALERIA47Idoneo e selezionato

 

NOTA AGGIUNTA: Per il progetto COESISTENZE LIBERTARIE, essendo vacante una posizione di volontario, si richiederà, nelle opportune modalità previste, una procedura di subentro anzitutto con le domande di esubero pervenute negli altri progetti dell’ente coop nuovaricerca.agenziares e riferite a candidati idonei ma non selezionati e procedendo secondo graduatoria e disponibilità dei candidati stessi.


Cosa è il Servizio Civile?

Il Servizio Civile Nazionale è stato istituito con la legge 6 marzo 2001 n° 64 e dal 1° gennaio 2005 si svolge su base esclusivamente volontaria. E’ inteso come un modo di difendere la patria, secondo dettami costituzionali (art. 52), la cui specificità è nella condivisione di beni e valori comuni e nella fattiva promozione del benessere della comunità locale.

E’ un modo nuovo quindi di pensare alla patria e alla nazione, che mette al centro le persone tutte e i giovani in particolare, ai quali si offre l’opportunità di una esperienza prima di tutto formativa ed orientativa.

Nel concreto si tratta di dedicare un anno della propria vita, in Italia o anche all’estero, a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale.

Con il Dlgs. 6 marzo 2017, n. 40, il servizio civile diventa universale e punta ad accogliere tutte le richieste di partecipazione da parte dei giovani che, per scelta volontaria, intendono fare un’esperienza di grande valore formativo e civile, in grado anche di dare loro competenze utili per l’immissione nel mondo del lavoro.

La riforma ha rafforzato il carattere peculiare di strumento di difesa non armata della Patria, distinguendo la suddetta finalità dai settori d’intervento: assistenza; protezione civile; patrimonio storico artistico e culturale; patrimonio ambientale e riqualificazione urbana, educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale, e dello sport; agricoltura in zona di montagna e agricoltura sociale e biodiversità; promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata; promozione e tutela dei diritti umani; cooperazione allo sviluppo; promozione della cultura italiana all’estero e sostegno alle comunità di italiani all’estero.

Attualmente si ha la possibilità di partecipare attraverso bandi nazionali del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile presso la Presidenza del Consiglio e bandi regionali, opportunità presente anche nella Regione Marche.

 

Chi può presentare la domanda?

E’ attivo Il Bando Nazionale 2018 di Servizio Civile Universale, promulgato il 20 agosto 2018 e con scadenza per presentare domanda il 28 settembre 2018.

I requisiti di partecipazione sono i seguenti e devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio:

  1. a) cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  2. b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  3. c) non aver riportato condanna penale.

Non possono presentare domanda i giovani che:

  •  appartengono ai corpi militari e alle forze di polizia;
  •  abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  •  abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituiscono cause ostative alla presentazione della domanda di servizio civile:

  • aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari;
  • aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All.

 

I NOSTRI PROGETTI

Nell’ambito del bando afferente la Regione Marche la nostra cooperativa ha avuto approvati e finanziati tre progetti, come da allegato1, e che sono:

Intervento a favore di migranti richiedenti asilo dei Progetti del Servizio Sprar della cooperativa Nuovaricerca. Volontari richiesti 4.  Referente del Servizio Sprar: Alessandro Fulimeni tel 3471381038

Intervento a favore di minori della Comunità educativa Casa di Mattoni. Volontari richiesti 3. Referente di struttura: Licia Canigola tel 0734/774020

Intervento a favore di adulti con disagio psichico della Struttura Riabilitativa Residenziale La Rugiada. Volontari richiesti 2. Referente di struttura: Carmela Gentili 0734/710011

Di seguito si allegano:

 

I Moduli per presentare domanda:

  1. Allegato 3 (domanda)
  2. Allegato 4 (dichiarazione dei titoli posseduti)
  3. Allegato 5 (Informativa e Privacy)
  4. Copia del documento d’identità

Gli allegati della domanda ed il Bando possono essere scaricati anche dai siti istituzionali:

Il sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Il  sito della Struttura regionale Marche del Servizio Civile

Si informa che il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha realizzato un sito dedicato al Bando: www.scelgoilserviziocivile.gov.it

I candidati interessati sono invitati a leggere attentamente tutte le disposizioni previste dal Bando.

 

Se volete partecipare ai nostri progetti potete richiedere informazioni a:

AgenziaRes c/o Cooperativa Nuovaricerca.AgenziaRes

Via GFM Prosperi n. 26 Fermo 63900

Numeri di contatto: 0734/633280-632508  email: info@agenziares.it

 

Per informazioni e appuntamenti si osservano i seguenti giorni e orari:

lunedì e giovedì               ore 10:00 – 13:00

martedì e mercoledì     ore 15:00 – 17:00

 

Si informa che le modalità di invio della domanda previste sono esclusivamente le seguenti:

  1. con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. Indirizzo PEC della Cooperativa NuovaRicerca.AgenziaRES:  coopnrres@pec.it
  2. a mezzo “raccomandata A/R”.
  3. consegna a mano, negli orari di apertura degli uffici dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 16:00.

Il termine per l’invio delle domande è fissato alle ore 18.00 del 28 settembre 2018. In caso di consegna della domanda a mano i nostri uffici solo per quel giorno osserveranno l’orario di chiusura alle ore 18:00.

Visita la pagina Facebook del Servizio Civile Nazionale:

 

Cerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi