Essere/Esseri Migranti

Essere/Esseri Migranti

Grande successo di pubblico per l’evento “Essere/Esseri Migranti” organizzato dalla nostra Cooperativa venerdì 15 luglio a Fermo, presso la Sala Congressi San Martino. Ospite e mattatore dell’intera serata, Diego Bianchi in arte Zoro, giornalista e conduttore televisivo della fortunata trasmissione Rai “Gazebo”.

Ad aprire la serata Alessandro Fulimeni, coordinatore dei progetti SPRAR che la nostra cooperativa gestisce, accompagnato da alcuni operatori. Si è voluto ricordare Emmanuel, il ragazzo ucciso a Fermo pochi giorni prima, con delle letture di brani scritti ad hoc e con la toccante lettura di un brano tratto da Il razzismo spiegato a mia figlia, di Tahar Ben Jelloun.

Abbiamo in seguito proposto lo sguardo di Diego Bianchi, uno sguardo privo di retorica, umano e ironico per parlare di migrazioni, razzismi vecchi e nuovi, muri fisici e simbolici che vengono eretti nella vecchia Europa così come nelle piccole comunità locali, compresa la nostra. È stata una serata di riflessione pacata, una serata dura ma divertente, che ha costretto ogni presente a fare i conti con sé stesso, con la propria percezione della diversità e del proprio senso di accoglienza.

NuovaRicerca.AgenziaRes gestisce da anni servizi all’immigrazione lavorando giorno dopo giorno sul territorio, cercando di diffondere una cultura dell’altro sempre difficile da far permeare nel tessuto sociale.

La serata con Diego Bianchi di certo non è stata organizzata per caso. Abbiamo voluto dare un segnale, una presa di posizione forte contro ogni razzismo e strumentalizzazione in un periodo non certo felice per la nostra comunità.

Cerca